RIMOZIONE DI FORMAZIONI CISTICHE

Cos’è una cisti?

Una cisti è una neoformazione benigna, ricoperta da epitelio. Si sviluppa da residui epiteliali del Malassez localizzati all’apice di alcuni denti, che vengono sollecitati da una infiammazione cronica intorno all’apice del dente.

Ha un contenuto semi-liquido o liquido, di colore giallo-citrino limpido, che, una volta infettato, tende a diventare giallo purulento, e si può formare all’interno delle ossa mascellari. La cisti ha una crescita espansiva a spese del tessuto osseo circostante, che viene progressivamente distrutto. Una volta formatasi, la cisti può essere rimossa chirurgicamente.

La cisti rimane per lungo tempo asintomatica ed è diagnosticabile tramite esame radiografico.

Quali sono i problemi causati da una cisti dentale?

  • Una cisti dentale può riassorbire il dente adiacente o anche disallinearlo
  • Una cisti causa la perdita di tessuto osseo a causa del suo processo espansivo
  • Una cisti può causare un’espansione dell’osso mascellare, anche in maniera indolore, senza che ci si accorga di averla.
  • Una cisti può causare una compressione delle strutture limitrofe

Quali sono i tipi di cisti?

  • CISTI RADICOLARE PERIAPICALE: a seguito di un’infezione del dente non curata o trattata solo con antibiotici, può insorgere una cisti all’apice del dente, che ne porterà la perdita di tessuto osseo. In presenza di cisti radicolare, il dente infetto va estratto e contestualmente va rimossa la cisti.
  • CISTI RESIDUA: è una cisti radicolare non diagnosticata, si ha quando la cisti, dopo l’estrazione del dente, non viene rimossa. Viene asportata chirurgicamente.
  • CISTI FOLLICOLARE: è la cisti che si verifica intorno ai denti non erotti, come ad esempio il dente del giudizio o del canino. Di solito, nel caso del dente del giudizio, il dente va rimosso e va rimossa contestualmente la cisti.
  • CISTI PARODONTALI LATERALI: Si tratta di una cisti sulla superficie laterale di una radice e/o tra le radici di un dente erotto. In genere non causa alcun dolore, ma provoca perdita di tessuto osseo. Va rimossa chirurgicamente.

Cosa causa una cisti?

La causa più comune per la formazione di una cisti è la carie, che forma una cavità, che di solito è il punto di partenza di un’infezione.

Contattaci